Una sentenza stupefacente. In attesa delle motivazioni

Il 28 novembre scorso, senza che la FIV si degnasse di comunicarlo, il Tribunale Federale ha emesso la propria sentenza in merito al caso Barbara della Valle/ Monica LutterottiFraglia Vela di Riva del Garda/Lopez del quale ci siamo tanto occupati in passato. Ecco quanto pubblicato sul sito federale:

Curioso che manchi la firma di un giudice, vero? Dettagli formali immaginiamo. Dettagli che stonano comunque. Restiamo in fremente attesa delle motivazioni. Che non potranno essere altrettanto formalmente imperfette visto che si tratta di una specie di magica trasformazione. Queste testimonianze (qui qui e qui) portano infatti all’assoluzione di Lopez e il circolo alla deplorazione scritta. Ognuno può farsi la propria idea. Sempre in attesa delle motivazioni, per comprendere come sia stato possibile, si capisce… stay tuned.

 

—————————————————————————————————————————-

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.