Cinico Sailing: le ambizioni di Tronchetti

Ma Marco Tronchetti Provera ambisce ad essere il prossimo presidente dello Yacht Club Italiano? Il suo attivismo nella ultima assemblea del circolo (che ha deciso per una riscritttura dello Statuto) lo lascerebbe supporre. Cinico Sailing rielabora tutto a modo suo.

Share This:

Cinico Sailing: piccoli costanti progressi

Share This:

Cinico Sailing: navigatori oceanici

Vittorio Bissaro, il miglior velista italiano di classi olimpiche nello scorso quadriennio, ha diritto di prepararsi come crede alla stagione che incalza con le regate più importanti alle porte. Il diritto ha ragione di esistere almeno quanto il nostro di dubitare sulla efficacia della sua preparazione che per molti mesi si è svolta, soprattutto, su Maserati. Bissaro è un atleta delle Fiamme Azzurre. Non è un particolare secondario. Rifletteteci.

Share This:

Peter Burling aka Winston Wolfe

Share This:

Cinico Sailing: Be Wild sarà lei!

Share This:

Cinico Sailing: Comunicazione stile Mei Patacca

Share This:

Cinico Sailing: TP 104

Share This:

Cinico Sailing: 470, 470, 470… che combini?

Share This:

Cinico Sailing: Navigatore a chi?

Share This:

Cinico Sailing: Mascalzonate alla Giraglia

Share This:

Cinico Sailing: Incredibile ma FIV

Questo pomeriggio i telefoni dei giornalisti della nautica hanno squillato insistentemente. Le telefonate cominciavano sempre nello stesso modo: “sei seduto?”. Una precauzione elementare prima del resto: “L’agenzia Immagina è il nuovo ufficio stampa federale”. Roba da addetti ai lavori, certo. Il punto è che la stessa agenzia, per anni ufficio stampa dello Yacht Club Italiano, non ha nessuna, ma proprio nessuna conoscenza delle classi olimpiche. Sarà stata scelta per questo?

Share This:

Cinico Sailing: Complimenti Mirandola

Prima selezione nazionale della classe Optimist a Bari. Il presidente FIV Francesco Ettorre sarà presente alla premiazione. Non si era fatto vedere invece a quella di una settimana fa del Criterium Optimist, fiore all’occhiello dell’attività della Fraglia Vela di Riva. Un piccolo gesto formale, ma molto significativo secondo la diplomazia federale. Certo, ci aspettiamo ben altro, questo è sicuro. Ma intanto segnaliamo questa ennesima medaglia sul petto del presidente Giancarlo Mirandola.

La diplomazia di Mirandola

 

 

Share This: