WORLD SAILING

Quella che conosciamo oggi come World Sailing è stata formalmente fondata a Parigi il 14 ottobre 1907 presso lo Yacht Club de France con il nome di International Yacht Racing Union (IYRU). L’atto di fondazione fu in effetti la conclusione di un processo che era cominciato 3 anni prima quando da Londra lo Yacht Racing Association contattò a Parigi lo Yacht Club de France allo scopo di elaborare una formula per consentire la competizione tra scafi a vela. Formula che vide la luce a Londra nel giugno del 1906 con il nome di Metre Rule (da cui nascono le classi metriche). Solo a partire del 1946 l’IYRU si da una struttura che prevede un presidente. I primi due sono inglesi. Sir Ralph Gore che resta in carica dal 1946 al 1955 e Sir Peter Scott dal 1955 al 1969. Il primo non inglese presidente è l’italiano Beppe Croce che resta in carica sino alla sua scomparsa nel 1986. Gli succede il finlandese Peter Tallberg che resta in carica  sino al 1994. Segue il canadese Paul Hendersen fino al 2004. Poi lo svedese Goran Petersson sino al 2012 al quale subentra Carlo Emilio Croce (figlio di Beppe). Dal 2016 il presidente è il danese Kim Andersen. Il 5 agosto 1996 l’IYRU cambia nome assumendo quello di International Sailing Federation. Nome che resiste sino al 14 novembre 2015 quando di decide per un nuovo cambio, optando per World Sailing.

« Back to Glossary Index