Ivan Konstantinovič Ajvazovskij, 1817-1900, il più grande pittore del mare di tutti i tempi. Secondo molti critici è così. Eppure, nonostante il suo viaggio in Italia (indispensabile nella sua epoca) il prolifico pittore armeno di Feodosia è relativamente poco conosciuto da noi. Ecco 20 suoi capolavori per comprendere la sua gloria. Aivazovsky è di poco successivo al celebre inglese William Turner (1775-1851) di solito conosciuto come il maestro della luce e del mare. Turner e Aivazovsky si sfiorano in Italia e sebbene non ci sia prova di un loro incontro, esiste prova del fatto che Turner abbia visto del lavori di Aivazovsky, descritti in una lettera ad un amico come “meravigliosamente belli” e incorniciati da un “è più bravo di me“.

Share This: